Panglao Island

pangao-islandL’isola di Panglao è situata a sud-est di Bohol e ad est di Cebu. E’ divisa in due comuni: Dauis e Panglao. L’isola, col tempo, è diventata una delle principali destinazioni turistiche delle Filippine. Rinominata per le sue meravigliose barriere coralline, i luoghi per immersioni e molteplici isolette ideali per gli amanti dell’abbronzatura. L’ambiente sereno dell’isola, insieme alla sua vicinanza con alcuni luoghi d’interesse come le Colline di Cioccolata (Chocolate Hills) LINK, il fiume Luboc, il Santuario del Tarso e una miriade di cascate, sorgenti e grotte, fanno di quest’isola incontaminata un luogo da visitare assolutamente.
Un’interessante caratteristica geologica dell’isola è la Grotta Hinagdanan, che ha una fonte d’acqua sotterranea. Considerando che l’isola di Panglao non ha fiumi o laghi, questa grotta è un’importante fonte d’acqua.

Alona Beach

alona-beachLa spiaggia di Alona è un paradiso tropicale di un chilometro e mezzo nell’isola di Panglao. E’ la principale spiaggia di Bohol, famosa per la sua sabbia bianca, le acque blu e il luogo ideale per le immersioni. Molti dei ristoranti e delle attività di Bohol sono contentrate su Alona Beach.
Questo angolo di paradiso tropicale è circondato da palme che divagano verso le acque cristalline. Ci sono scogliere rocciose in ambedue i lati della spiaggia e alcuni luoghi perfetti per lo snorkeling o altre attività di immersione a poca distanza dalla spiaggia.
Dopo aver percorso a nuoto circa 100 metri dalla spiaggia, si raggiunge il limitare della barriera corallina, che si trova tra tre e cinque metri di profondità, e che quindi può essere facilmente osservata anche senza attrezzatura per immersioni

Add your comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *