Baguio

La città di Baguio, conosciuta anche come la Capitale Estiva delle Filippine, è situata nella Provincia di Benguet. Il nome della città deriva da bagiw, parola Ibaloi che significa “muschio”. La città è stata fondata dagli Americani nel 1900 come stazione collinare nel sito di un vilaggio Ibaloi chiamato Kafagway. L’ Ibaloi p la lingua indigena della regione Benguet.

Essendo situata a un altitudine di circa 1.500 metri sul livello del mare, ed essendo annidata nella Cordillera montuosa, la città ha una media di temperature di 7-8° C più bassa rispetto ai luoghi nelle aree più basse. Inoltre, a differenza di altre zone delle Filippine dove le temperature possono raggiungere anche 38 o 40° C, è raro che a Baguio le temperature superino i 26° C anche durante i periodi dell’anni più caldi. Questo rende la città una famosa destination per i turisti locali durante la stagione estive, per sfuggire alla calura, e durante le vacanze di fine anno per godere delle basse temperature difficilmente viste in altre province.

Al di là delle caratteristiche naturali e geografiche di Baguio, ci sono molti luoghi turistici e mercati che potete visitare. La città è facilmente raggiungibile in auto grazie a due autostrade principali (Kennon Road e Marcos Highway) che vi portano. Troverete Hotel e ristoranti per ogni fascia di prezzo, situati in tutta la città. Se volete utilizzare i mezzi pubblici, autobus e shuttle vi porteranno qui direttamente da Manila (o da altre province). Arrivati al terminal troverete taxi e jeepney che vi porteranno ovunque.

Per visitare la cultura e la vita di un gruppo indigeno della regione, dovete visitare il villaggio Tam-Awan. Altre destinazioni famose che potete aggiungere al vostro itinerario sono: il parco Burnham, il parco Mines View, il Convento Good Shepherd, la Mansion, il Wright Park riding Circle, il Camp John Hay, il Santuario Butterfly, il Giardino Botanico, le piantagioni di fragole, il museo Baguio e il Museo BenCab (a Tuba). Grazie a questi luoghi, e a molti altri, Baguio è considerata una delle principali destinazioni turistiche del paese.

Parco Burnham

parco-burnham-baguioIl parco Burnham, considerato il cuore di Baguio, è un’attrazione turistica di 32 ettari situato in centro. E’ chiamato “la madre di tutti i parchi”, in quanto per i Filippini è famoso come il Luneta Park di Manila.

Il parco prende il nome dal progettista americano Daniel Hudson Burnham, uno dei migliori architetti di Chicago del tempo. Lo scopo originale del parco è di dare alla città un ambiente tranquillo con spazi aperti verdi. Ma poi, durante l’amministrazione filippina, il Burnham Park è stato sviluppato come un parco divertimenti.

La caratteristica principale di Burnham Park è il lago artificiale situato al centro. Un giro in barca sul lago è un must per chi visita questo parco. Ad un prezzo molto economico potrete affittare una barca (in grado di trasportare dalle 2 alle 6 persone, a seconda delle dimensioni della barca). Potete anche noleggiare un rematore che faccia fatica al posto vostro. Ci sono molte altre attività che si possono fare nel parco, giri in bicicletta, pattinaggio, vedere concerti ed artisti di strada, picnic, partite di calcio, o semplicemente passeggiare.

Mines View Park

mines-view-park-baguioIl Mines View Park è uno dei luoghi più visitati di Baguio. Fornisce una vista perfetta della città mineraria di Itogon, le miniere abbandonate di oro e rame della Benguet Corporation è il meraviglioso panorama delle Cordillera Mountains. Il punto di osservazione è dopo l’ingresso principale, oltre una vasta serie di negozi e stand alimentari.

Oggi i visitatori non vengono qui solo per la vista, ma anche per via delle varie attività commerciali presenti nell’area. Vi sono negozi di souvenir, lavorazioni d’argento, di legno, negozi botanici. Inoltre, una visita al Mines View Park non sarebbe completa senza fermarsi anche al convento Good Shepherd, per gustare le delicatezze del luogo, come le marmellate di fragole e ube, il croccante di arachidi e anacardo, e altre specilità. Situato a pochi mertri dal Mines View PArk, il convento offre anche un punto di osservazione su un magnifico panorama della catena montuosa della Cordillera.

La “Mansion” e il Wright Park

the-mansion-and-wright-parkLa “Mansion” è stata costruita nel 1908 come residenza estiva ufficiale del Governatore degli Stati Uniti e dei Generali per sfuggire al caldo di Manila. Durante la Seconda Guerra Mondiale, nella battaglia per la liberazione delle Filippine, l’edifico è stato danneggiato e fu ricostruito nel 1947. La Mansion è poi stata data al Presidente delle Filippine dopo l’inaugurazione del Commonwealth Filippino. Da allora è diventata la residenza ufficiale estiva, la casa di vacanze e l’ufficio di lavoro del Presidente della Repubblica delle Filippine.

E’ uno dei luoghi famosi di Baguio. I turisti si soffermano sull’entrata decorata in stile spagnolo, che è la sezione più fotografata della proprietà. Cimeli presidenziali sono esposti nel museo della Mansion.

Dall’altra parte della strada rispetto alla Mansion, è possibile visitare il Wright Park, un parco con una passeggiata in stile classico, lunghe piscine in linea con file di pini (note come Piscine di Pini). Il Wright Park ha uno scenario perfetto da cartolina. In alcuni punti del parco potrete persino trovare degli Igorot vestiti in costumi nativi, disponibili a farsi fotografare per pochi spiccioli. Ci sono anche fotografi professionisti di cui potete noleggiare i servizi per farvi fare foto ovunque nel parco. Un’altra attrazione del parco è il Riding Circle, il maneggio più popolare per visitatori e locali.

Philippine Military Academy

accademia-militare-filippinaL’Accademia Militare Filippina fu istituita nel 1936 come la scuola ufficiale militare filippina delle Forze Armate Filippine. E’ situata Fort Gregorio del Pilar, una zona irregolare di 373 ettari a Loakan. La zona prende il noome dal Generale Gregorio del Pilar, per commemorarne l’eroismo nella storica battaglia del Passo Tirad. L’accademia vanta una lunga e rispettata storia di formazione di uomini e donne Filippine altamente qualificati per il servizio militare, che vivono secondo il motto “Coraggio, Integrità, Fedeltà”.

I cancelli sono aperti tutto l’anno per tutti i visitatori che vogliono esplorare il terreno militare. Potete anche visitare il Museo dell’Accademia, dove sono esposti vari artefatti militari storicamente importanti. In giro per il terreno curato potrete vedere e fare foto a carri armati e armi.

Ogni giorno vengono fatte esercitazioni militari, e sono aperte al pubblico. Comunque, se volete vedere una delle loro esercitazioni, dovete programmare la vostra visita nel weekend. in Febbraio vengono tenute una serie di eventi e celebrazioni , tra cui l’ Alumni Homecoming della PMA. Nella seconda o terza settimana di Marzo si tengono qui le cerimonie di promozione di fine anno scolastico.

Se volete vedere uno specifico evento, parata o esibizione, vi consigliamo di contattare direttamente gli uffici dell’Accademia Militare Filippina per avere un elenco delle attività.

Le piantagioni di Fragole

piantagione-fragole-baguioLe piantagioni di fragole sono situate a La Trinidad (una città confinante con Baguio). E’ un itinerario da includere nel vostro giro quando visitate Baguio. Anche se chiamata “Strawberry Farm”, la piantagione non è esclusivamente di fragole. Sono chiamate così perchè i turisti locali le chiamarono così, ironicamente, visto che non è un frutto comune nelle Filippine. Considerando che il clima delle Filippine è tropicale, non ideale per le fragole, Benguet è la principale regione produttrice di fragole nelle Filippine, grazie alle sue temperature più fresche.

Oltre alla bella vista delle montagne e della vasta piantagione di differenti tipi di fiori, frutta e verdura, i visitatori possono raccogliere le fragole fresche direttamente dalle piante. Dopo averlo fatto dovrete pagare per il peso totale di quello che avete raccolto. I prezzi cambiano a seconda della stagione. Di solito la raccolta di fragole è aperta da Novembre a Maggio.

Ci sono anche molti stand  che vendono prodotti freschi raccolti dalla piantagione e prodotti composti di fragole, come vino di fragola, marmellate, Taho, ecc.

BenCab Museum

Situato nel comune di Tuba (a 6 chilometri da Baguio) si trova BenCab – un luogo dove si fonde armoniosamente l’arte e la cucina Filippina, uno splendido scenario montano, un panorama meraviglioso e l’architettura moderna. Il museo è di Benedicto Cabrera – premiato dell’Ordine degli Artisti Nazionali per le Arti Visive nel palazzo Malancanag dall’ex presidente Gloria Macapagal-Arroyo. E’ anche il pittore che ha venduto di più della sua generazione di artisti filippini.

Il museo è la casa principale delle collezioni d’arte di Ben Cab. Oltre ai suoi lavori personali, il museo ospita anche le sue collezioni di arte Cordillera indigena e il lavori di artisti filippini antichi e moderni. Il Museo BenCab è su quattro piani, divisi nelle seguenti aree: BenCab Gallery, Sepia Gallery, Cordillera Gallery, Erotica Gallery, Philippine Contemporary Art Galleries I & II, Print Gallery, Maestro Gallery, Patio Salvador e Larawan Hall.

Al piano terra i visitatori possono rilassarsi al Café Sabel (chiamato così da Sabel – l’oggetto di alcune opere artistiche di BenCab) Il caffè propone piatti di riso, pasta, colazioni, dessert, bevande calde e fredde e altre delicatezze disponibili anche da asporto. Fuori dal caffè potrete vedere il delizioso giardino e la fattoria con tema nativo-orientale. Il giardino ha un lago artificiale con un ponte di legno. Simpatico anche il gazebo situato in mezzo al lago, dove i visitatori possono riposarsi dal tour e godere la meravigliosa vista del giardino e delle montagne.

Spesso il museo ospita anche mostre temporanee di altri artisti.

Se quello che cercate è una gita culturale, il Museo BenCap è la destinazione giusta per voi.

Add your comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *