Islas de Gigantes (Isole dei Giganti)

Le Islas de Gigantes (in italiano Isole dei Giganti) sono un gruppo di isole situate ad est della costa di Carles e Estancia, a nord est di Iloilo, Filippine.
Per raggiungerle ci vogliono circa 5 ore di viaggio da Iloilo City.
Le caratteristiche di queste isole sono la pura sabbia bianca delle spiagge, l’abbondante pesce fresco e le frastagliate formazioni rocciose .
Nonostante l’aumentare di turisti negli ultimi anni, le isole dei Giganti sono ancora un luogo relativamente sottosviluppato, se comparato a Boracay, Bohol, o ad altre destinazioni turistiche delle Filippine, e hanno quindi mantenuto gran parte del loro fascino.

Cosa fare nelle islas de Gigantes?

Tour delle isole
Una gita in barca guidata alle isole e alle spiagge del gruppo dei Giganti è un’attività sicuramente consigliata. Ci vorrà almeno mezza giornata per visitare i siti principali, che sono: l’isola Cabugao Gamay, Tangke, la spiaggia Antonia, l’isola Bantigue e la grotta Pawikan.

Esplorare le grotte mistiche
In queste isole si trovano molte grotte nascoste dietro a ripide formazioni rocciose e scogliere. Alcuni di queste, come la grotta Pawikan, hanno delle caverne spaziose facili da esplorare. Si dice che il gruppo di isole debba il proprio nome a delle bare molto grandi trovate nella grotta Bakwitan, nell’isola Gigantes Norte, contenenti ossa umane gigantesche.

Visitare il vecchio faro
Sulla costa nord dell’isola Gigantes Norte si trovano delle rovine di un faro risalenti al periodo coloniale spagnolo.
Di fianco a queste rovine si erge un faro moderno, dall’alto del quale si può godere di una vista mozzafiato sul mare.

Camminare sulle creste rocciose
Un ripido sentiero roccioso nell’isola Gigantes Sur porta in cima alle scogliere di calcare che gli abitanti del posto chiamano “Boulevard”. Questo punto di osservazione permette una vista a 360 gradi del gruppo delle isole Gigantes e del mare delle Visayas

Banchettare con pesce fresco
In queste isole si trova ottimo pesce fresco a prezzi molto economici. Le isole Gigantes sono note, in modo non ufficiale, come la capitale delle capesante delle Filippine. Le isole offrono una grande abbondanza di pesce, calamari, granchi, gamberetti e altre prelibatezze marine. Il prezzo del pesce qui e a Estancia è inferiore a quello di Iloilo e Roxas, e molto inferiore rispetto a quello di Manila o di Boracay.



 

Add your comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *