Pahiyas – Il festival di San Isidro a Lucban

pahiyasLa cittadina di Lucban, nella regione di Quezon, situata a circa 120 chilometri a sud-est di Manila, ospita ogni anno, il 15 di Maggio, il Festival Pahiyas.

Quello di Pahiyas (prende il nome dalla parola “hiyas”, che significa “gioiello”) è considerato il festival più colorato delle Filippine. Il nucleo di questo festival è la celebrazione propedeutica ad un raccolto abbondante.

Il festival di Pahiyas è tenuto in onore di San Isidro Labrador, il Santo Patrono degli agricoltori in tutto il paese.

La caratteristica principale di Pahiyas è data dalle coloratissime decorazioni delle case, decorazione fatte di wafer di riso, spesso a forma di foglie (chiamate kiping). Altri elementi comuni nelle decorazioni di questa festa sono fiori, frutta e prodotti agricoli.

Ai turisti il festival offre un’occasione unica per immergersi nella cultura e nella vita degli abitanti del posto, durante una splendida vacanza.

Queste sono le attività che vengono proposte durante il festival di Pahiyas:

  • Santa Messa: è l’apertura ufficiale del festival. Alle 6 di mattina si tiene la Santa Messa in onore del Santo Patrono.
  • Processione di San Isidro Labrador: dopo la Santa Messa, i devoti partecipano alla processione lungo il percorso di Pahiyas (che cambia ogni anno)
  • Timpalak Pahiyas: è la competizione per la casa decorata in modo migliore.
  • Gran Parata: alle 2 del pomeriggio si tiene la parata, dove sfilano Carabaos, bande musicali e ballerini di strada.
  • Timpalak Pahiyas Kutitap: dalle 6 del pomeriggio in poi la città viene rallegrata da giochi di luce, fuochi d’artificio e performance musicali.

Come detto, il festival si tiene il 15 Maggio, ma già il giorno prima è possibile, ai locali e ai turisti, vedere una sorta di “anteprima” delle decorazioni delle case, che verranno il giorno dopo votate dai giudici.

Se volete partecipare a questo festival possiamo organizzarvi il trasporto da manila (e ritorno) e la visita guidata a tutto l’evento.

Add your comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *